Homepage - ITALIANO
Homepage - DEUTCH
CNDCEC - Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili
Homepage - ITALIANO
DEUTCH
Mercoledì 28 Giugno 2017
Sei in:
Area Pubblica  »  Archivio Comunicazioni
Venerdì 9 Giugno 2017
IN PRIMO PIANO

ANTIRICICLAGGIO - SEGNALAZIONI SOSPETTE TRAMITE IL CNDCEC

A seguito di un apposito protocollo d’intesa stipulato a dicembre 2016 con l’Unità di informazione Finanziaria (UIF), il Consiglio Nazionale ha pubblicato sul proprio sito istituzionale il software da utilizzare per le segnalazioni di operazioni sospette di riciclaggio/finanziamento del terrorismo ai sensi dell’art. 43 del d.lgs. 21 novembre 2007, n. 231.

Per inviare una segnalazione e seguirne l’iter, è necessario effettuare la registrazione mediante l’inserimento dei dati richiesti. 

Leggi la circolare del Consiglio Nazionale

Effettua la registrazione per l’invio di segnalazioni


MEF - CIRCOLARE PER LA REVISIONE AMMINISTRATIVO CONTABILE DEGLI ENTI E ORGANISMI PUBBLICI

Pubblicata dal MEF – Dipartimento della Ragioneria generale dello Stato - la Circolare n. 20 del 5.5.2017. La Circolare è uno strumento di supporto alle funzioni svolte dai Collegi dei revisori o dai Collegi sindacali degli enti ed organismi pubblici. La circolare propone in appendice schemi esemplificativi al fine di agevolare l’operatività delle attività di controllo.

Consulta la circolare


ANALISI E STATISTICHE SULLE DICHIARAZIONI FISCALI 2016 IRPEF, STUDI DI SETTORE, IVA

Il Dipartimento delle Finanze pubblica le statistiche relative agli Studi di Settore, alle dichiarazioni delle persone fisiche in base al reddito prevalente, alle dichiarazioni IVA e ad altri dati trasmessi dai contribuenti nel 2016, relativi al periodo d’imposta 2015.

Leggi il comunicato stampa n. 69


ESAME DI STATO PER L’ABILITAZIONE ALLA REVISIONE LEGALE

Con il Pronto Ordini n. 86/2017 il Consiglio Nazionale ha fornito alcuni chiarimenti in merito allo svolgimento delle prove integrative per l’abilitazione alla revisione legale. Richiama, inoltre, la FAQ n. 4 pubblicata sul sito del MEF, nella quale si ricorda che, in base alle disposizioni transitorie del D.M. n. 63 del 2016, restano esonerati dall’esame di idoneità professionale i dottori commercialisti e gli esperti contabili che hanno superato la sessione d’esami per l’accesso alla professione indetta con l’ordinanza ministeriale 1 marzo 2016, n. 110, o anteriore, - ancorché svolti in parte nel 2017- fermo restando il possesso, al momento della presentazione dell’istanza di iscrizione, dei seguenti requisiti:

- svolgimento del tirocinio triennale, comprovato da relativo attestato ai sensi del D.M. 25 giugno 2012, n. 146;

- requisiti di onorabilità previsti dall’articolo 3, comma 1 del D. M. 20 giugno 2012, n. 145;

- titolo di laurea almeno triennale, tra quelli individuati dall’articolo 2 del D. M. 20 giugno 2012, n. 145.

Le prove integrative, dunque, sono previste solo a partire dagli esami indetti nel 2017.

Leggi il PO n.86/2017


OIC – SEGNALAZIONI DI QUESTIONI APPLICATIVE DEI PRINCIPI CONTABILI NAZIONALI

In linea con le previsioni normative e statutarie, l’OIC ha sviluppato un canale di comunicazione diretta con gli operatori i quali, attraverso appositi moduli, potranno rappresentare le problematiche riscontrate nell’applicazione dei principi contabili attualmente in vigore.

Leggi la notizia


ALBO ISCRITTI

Si comunica che sul sito dell’Ordine nella “Area Istituzionale → Albo ed Elenco Speciale” è disponibile l’Albo in formato PDF aggiornato al 25.05.2017.


TRIENNIO FORMATIVO 2017-2019

Ricordiamo che dal 01.01.2017 è avviato il nuovo triennio formativo che terminerà il 31.12.2019, data entro la quale ciascun Iscritto dovrà aver maturato – tenuto conto degli esoneri – almeno 90 crediti formativi nel triennio; inoltre sottolineiamo che:

-              eventuali crediti eccedenti i 90 nel ora terminato non potranno in alcun modo essere riportati al triennio successivo.

-              l’iscritto nell’Albo che compia il 65° anno di età in una data compresa nel triennio in corso per l’assolvimento dell’obbligo di formazione è tenuto ad acquisire nel triennio 2017-2019 solo n. 30 crediti formativi professionali, mediante le attività formative indicate ai commi 4, 5 e 6 dell’articolo 1

-              l’iscritto nell’Elenco Speciale e l’iscritto all’Albo che non eserciti neanche occasionalmente la professione è tenuto ad acquisire nel triennio 2017-2019, n. 30 crediti formativi professionali, mediante le attività formative indicate ai commi 4, 5 e 6 dell’articolo 1

-              I casi e modalità di esenzione sono specificati nell’art 6 del Regolamento.


ESAME DI STATO - ESONERO DALLA I° PROVA PER I LAUREATI IN CONVENZIONE

L’esonero dalla prima prova scritta nell’esame di Stato di abilitazione all’esercizio della professione è riconosciuto a coloro che hanno conseguito una laurea in convenzione. Non ha rilevanza il momento in cui è iniziato il tirocinio, contestualmente agli studi o dopo il conseguimento della laurea in convenzione. La disposizione è stata confermata dal Consiglio Nazionale nel Pronto Ordini n. 100 del 2017.

Leggi il PO n. 100/2017